Under 18- Inizio sprint

Esordio con successo per l’under 18 della Vetrya Orvieto Basket, che ha battuto in casa per 77-56 la Virtus Basket Assisi. I ragazzi di coach Olivieri hanno guidato dall’inizio alla fine e hanno così messo in cascina i primi due punti della stagione.

Privi di due elementi preziosi come Stella e Petrangeli, i biancorossi hanno iniziato ad alto ritmo e si sono dimostrati molto precisi dalla lunga distanza, con le bombe di Pigozzi, Mocetti e Trinchitelli. Il buon lavoro di Kirillov sotto le plance ha fatto il resto e ha permesso a Orvieto di mettere a segno il primo break della gara.

Nel secondo quarto i rupestri hanno mantenuto il vantaggio e sono così riusciti ad andare negli spogliatoi con un vantaggio significativo.

Al rientro in campo Orvieto ha dato lo scossone decisivo per il risultato finale: i ragazzi di coach Olivieri hanno stretto le maglie in difesa, da dove sono ripartiti per sfruttare l’arma del contropiede, con cui hanno costruito canestri ad alta percentuale opportunamente messi a segno. Questo break ha permesso ai biancorossi di gestire e di guadagnare così i primi due punti della stagione.

Questo buon inizio fa ben presagire per il resto della stagione e fa il pieno di fiducia in vista della prossima gara in casa della Pallacanestro Perugia.

 

ORVIETO BASKET-VIRTUS ASSISI 77-56

PARZIALI: 19-1, 16-12, 24-16, 18-21.

 

ORVIETO: Radicchi 4, Trinchitelli 8, Picchio 9, Cavalloro 1, Bambini, Pigozzi 14, Mocetti 24, Lazzarini 10, Fiorenzi 2, Vecchi, Quattrucci, Kirillov 5. All.: Olivieri.

ASSISI: Iouene, Palermo 5, Fucchi 2, Petrollo 4, Papa 7, Tulli 18, Guerrini 12, Cammerieri, Lamberti 6, Brufani 2, Bordichini. All: Calisti.

Attachment