Serie C – Battuta d’arresto a Jesi

Stop per la Vetrya Orvieto Basket, che è caduta in casa della Aesis Jesi per 57-51. I ragazzi di coach Brandoni, non al meglio delle condizioni con Olivieri e Egbunike acciaccati, hanno giocato una partita sottotono e sono stati battuti da un avversario che non ha mai abbassato l’asticella dell’intensità sui due lati del campo e che dimostrato di meritare la vittoria finale.

In avvio di gara Orvieto ha cominciato con il passo giusto e grazie anche alle iniziative di Egbunike è riuscita a guadagnare il primo vantaggio della partita. Jesi è comunque rimasta al passo e ha chiuso la prima frazione a ridosso.

Nel secondo quarto è cambiata l’inerzia della partita: Orvieto ha iniziato a faticare a trovare la via del canestro, complice anche l’ottima difesa dei padroni di casa, e ha lasciato l’iniziativa nelle mani di Jesi, che pur senza brillare nelle percentuali dal campo ha messo a segno un parziale significativo con cui è volata intorno alla doppia cifra di vantaggio alla seconda sirena.

Al rientro in campo non è cambiato lo spartito: Jesi ha rafforzato il proprio vantaggio, con Orvieto che non è mai riuscita a controbattere e non ha saputo riprendere il margine accumulato nei minuti precedenti. I rupestri sono così entrati nell’ultimo quarto di gioco sotto di quasi dieci punti.

Nel quarto periodo è arrivata la reazione biancorossa, con Ceccariglia e Pigozzi che hanno guidato la rimonta con cui Orvieto è arrivata fino a tre lunghezze di distanza. In un momento critico Jesi ha trovato però due bombe fondamentali con cui hanno respinto indietro l’avanzata dei rupestri e hanno messo in cassaforte la loro terza vittoria stagionale.

Orvieto dovrà trarre il meglio da questa sconfitta in una partita contratta per poter ripartire subito con gli allenamenti in settimana, che porteranno al derby di sabato prossimo in casa della Virtus Assisi.

#iotifoorvieto

Gara 9 A. – Serie C Silver

Aesis Jesi – Vetrya Orvieto Basket

57-51

Jesi 

Strappato 1, Conte 7, Bordoni ne, Peloni 6, Cardinali ne, Valentini 12, Elling ne, Montanari G. 5, Cinti 10, Galiano 7, Kouyate 4, Montanari P. 5.

Allenatore: Francioni.

Orvieto 

Kirillov 2, Ceccariglia 12, Russo ne, Olivieri 5, Stella, Bonifazi 2, Egbunike 13, Pigozzi 6, Esnaola Molano 6, Mocetti ne, Casanova 5, Prosperini ne.

Allenatore: Brandoni.