Promozione- Esordio amaro a Città di Castello

Esordio amaro per la Promozione della Vetrya Orvieto Basket, che esce sconfitta 90-36 nel primo incontro della stagione per mano del Città di Castello padrone di casa. Gli orvietani, in una versione rimaneggiata e guidati da coach Francesco Russo, al gradito ritorno in panchina, pagano la loro inesperienza dovuta ad un roster  formato da tanti giovani del vivaio biancorosso, alcuni dei quali nel giro della Prima squadra.

Già dall’inizio i rupestri non riescono ad entrare in partita e  a trovare contromisure efficaci alle offensive avversarie, che recitano, nel tabellino finale, quattro uomini in doppia cifra.

Il duro parziale non deve demoralizzare i nostri, ma anzi, essere incentivo per lavorare più duramente in palestr per affinare l’intesa in campo, sia in attacco che soprattutto in difesa.

Consapevoli della giovane età, con tutti i suoi pro e contro, gli orvietani affronteranno nel  prossimo appuntamento i Leoni Altotevere a Porano lunedì 5 novembre.

Gara 1 A. – Promozione

 Città di Castello Basket – Orvieto Basket

90-36

(30-14, 20-11, 20-4, 20-7)

Città di Castello

Scelsi, Catufi 16, Martinelli 14, Baldelli 4, Petruzzi 15, Sonaglia 6, Lazzarelli 6, Corbucci 1, Soldi 8, Ortolani 12, Esposito 2, Touray 6. 

All.: Benni. 

Orvieto Basket

Polegri 12, Giorgini 2, Sangiorgio 4, Patrignani, Babbalacchio 6, Chiodi, Fiorenzi, Mocetti 12. 

All.: Russo.

Arbitri: Morina e Fioretto.

#iotifoorvieto