Perugia stregata per la Vetrya Orvieto Basket

Perugia è rimasta stregata per la Vetrya Orvieto Basket, che è stata battuta per 71-66 dalla capolista.

FMPH9139RI ragazzi di coach Brandoni sono stati costretti ad arrendersi dopo quaranta minuti ad alta intensità, in cui hanno pagato un lieve calo nel finale che ha lasciato spazio al  parziale decisivo dei grifoni.

Fin dalla palla a due è stato chiaro come la partita sarebbe stata combattuta per tutta la sua durata: le due squadre si sono sempre risposte colpo su colpo, senza che nessuna riuscisse a piazzare il break capace di dare un primo vantaggio significativo. In questo modo i primi dieci minuti si sono chiusi con Orvieto in vantaggio di un solo punto, ma con l’equilibrio come vero vincitore.

Nel secondo quarto Perugia ha provato a mettere la testa avanti con il dinamismo di Righetti, sempre pericoloso sotto i tabelloni, e il talento di Provvidenza, che nella sua stagione della consacrazione si è ancora confermato uno dei migliori esterni del campionato. I biancorossi hanno accusato il colpo, ma spinti da Marcante e Alunderis hanno rimesso presto in piedi la situazione. Proprio una tripla sulla sirena da distanza siderale del numero 35 rupestre ha permesso a Orvieto di tornare negli spogliatoi in vantaggio di una sola lunghezza.

Al ritorno in campo è stata ancora una volta Perugia a prendere l’iniziativa ed è riuscita a guadagnare anche sette punti di margine, prima che arrivasse di nuovo pronta la reazione dei rupestri, che pur senza rimettere la testa avanti è rimasta aggrappata alla partita con un’altra tripla allo scadere, stavolta di Pigozzi.

Nel quarto decisivo si è vissuta un’iniziale fase di stallo, con la stanchezza a farla da padrona e nessuna delle due squadre capace di affondare il colpo. Negli ultimi minuti di gioco i punti dei giovani Nana e Faina hanno spinto Perugia verso la fuga decisiva che le è fruttata due punti fondamentali.

Orvieto dovrà presto rialzarsi da questo stop per preparare e affrontare al meglio la gara casalinga di domenica prossima in casa contro la Virtus Assisi.

#iotifoorvieto


Seconda Fase Gara 2 A. – Serie C Silver

Liomatic Perugia Basket – Vetrya Orvieto Basket
71 – 66

(14-15 ; 21-21 ; 19-14 ; 17-16)

A.S.D. Orvieto Basket

Bonifazi 2, Radicchi, Giorgini 2, Frosinini 15, Abet 5, Pigozzi 3, Alunderis 11, Dubini, Casanova 3, Marcante 25, Knezevic V..
a

Allenatore: A. Brandoni
Assistente All.M. Staccini
Prep.Atletico:

Perugia Basket S.d.r.l.

Faina 15, Provvidenza A.,12, Gagliardoni, Nana, Provvidenza G., 14, Righetti 8, Marsili 20, Palazzoni, Domenis, Ragni, Spagnolli, Gomez 2.

Allenatore: Piselli
Assistente All.Boccioli
Prep. Atletico:

ARBITRI: F. Silvestro, S. Bianchini

Vedi il tabellino

Foto Gallery (C Silver)