La Vetrya Orvieto Basket stecca la prima del 2018

È iniziato con una sconfitta il 2018 della Vetrya Orvieto Basket, che per la prima volta in stagione è stata battuta in casa: a uscire vincitrice dal PalaPorano è l’Almasa Basket Todi, che si è imposta per 74-78.

IMG_8007 (661x1024)Di fronte a un numerosissimo e calorosissimo pubblico i ragazzi di coach Brandoni sono stati costretti a inseguire fin dalla palla a due e non sono mai riusciti a compiere il sorpasso ai danni di una Todi solida e organizzata, che ha minimizzato gli errori e ha concesso pochissimo ai padroni di casa, specie nei primi tre quarti di gioco.

Il quintetto base orvietano è stato formato da Trinchitelli, Casanova, Radicchi, Marcante e Alunderis. L’avvio di gara dei rupestri non è stato particolarmente brillante: i biancorossi hanno faticato a trovare ritmo contro la difesa aggressiva di Todi, che ha mirato a togliere ogni punto di riferimento alla squadra di casa. Gli ospiti sono stati bravi ad approfittarne in attacco, dove hanno innescato con successo l’ex di turno Agliani, molto prolifico ed efficiente. Il risultato è stato il 18-22 con cui si sono conclusi i primi dieci minuti di gioco.

Nel secondo quarto non è cambiato lo spartito in campo, con Todi apparsa sempre in grande controllo e con Orvieto ancora in difficoltà. I biancorossi hanno faticato anche a innescare Alunderis a causa dell’ottima difesa ospite, che ha reso difficile ogni situazione al lungo lituano. Su questa linea Todi ha aumentato il proprio vantaggio ed è tornata negli spogliatoi sul 31-39.

Al rientro in campo i biancorossi hanno tentato la rimonta guidati da un Marcante in grande spolvero, ma Todi non ha visto calare per niente la propria concentrazione ed è comunque rimasta al comando, nonostante qualche punto rosicchiato dai rupestri.

Nell’ultimo quarto di gioco Orvieto si è vista respingere ogni assalto per la rimonta dagli ospiti, che hanno risposto colpo su colpo e hanno così portato a casa una meritata vittoria.

Questa sconfitta, che interrompe la striscia positiva di quattro partite, può portare nuove motivazioni a Orvieto, chiamata ora a fare un ulteriore passo per riprendere subito la marcia in campionato. Prossimo appuntamento domenica 14 gennaio in casa del Basket Gualdo.

#iotifoorvieto


Gara 3 R. – Serie C Silver

Vetrya Orvieto Basket – Almasa Basket Todi
74 – 78

(18-22 ; 13-17 ; 15-12 ; 28-27)

A.S.D. Orvieto Basket

Giorgini, Radicchi 6, Toselli 4, Knezevic V., Frosinini 4, Abet, Pigozzi, Alunderis 12, Trinchitelli 4, Casanova 17, Marcante 27, Knezevic F..

Allenatore: A. Brandoni
Assistente All.M. Staccini
Prep.Atletico:

A.S.D. Basket Todi

Rombi 10, Pandimiglio 2, Agliani 17, Buondonno 10, Tomassini 3, Chinea G., Maglione, Olivieri 8, Bartoccini 11, Chinea N. 2, Orazi 4, Simoni 11.

AllenatoreL. Olivieri
Assistente All.: Biscarini
Prep. Atletico:

ARBITRI: C. Posti, G. Pedini

Vedi il tabellino

Foto Gallery (C Silver)